Home / Blog / Diario scuola: guida alla scelta

Diario scuola: guida alla scelta

 

diario-scuola

 

Il diario per la scuola è probabilmente l’accessorio del kit scolastico che maggiormente interessa i ragazzi: soprattutto dalle scuole medie in poi, il diario non è semplicemente lo strumento per annotare compiti e comunicazioni alla famiglia, ma riveste un ruolo molto più importante, diventando un vero e proprio segno distintivo della personalità degli studenti.

Ma questo non vuol dire che la scelta del diario scolastico debba essere lasciata totalmente nelle mani dei ragazzi, soprattutto all’inizio del loro percorso scolastico, sia che si tratti delle scuole elementari, medie o superiori: l’intervento dei genitori è sempre importante, per scegliere un diario per la scuola che sia alla moda ma allo stesso tempo funzionale.

 

Scegliere diario scuola per le classi elementari

Il diario scolastico per le classi elementari è normalmente il mezzo di comunicazione più utilizzato nel rapporto maestre – genitori: nel diario di scuola vengono annotati i compiti da svolgere, le lezioni da preparare, i voti buoni o meno buoni presi dall’alunno e tutte quelle comunicazioni che possono riguardare la vita scolastica oppure il comportamento del bambino in classe. Questo vuol dire che un diario scolastico per le classi elementari dovrà avere ampi spazi bianchi in cui poter inserire le diverse annotazioni sulla vita in classe.

Questo non vuol dire che è sufficiente acquistare un diario “anonimo”: per quanto ancora piccoli, i nostri bambini hanno già una personalità ben definita e sicuramente qualche particolare passione, come quella per gli animali, che piacciono a maschi e femmine, per lo sport oppure per i personaggi dei cartoni animati.

Per cui è possibile scegliere un diario per la scuola elementare che sia pratico ma allo stesso tempo che piaccia ai bambini, magari lasciandoli scegliere fra i modelli che come genitore si ritengono più adatti.

Diario scuola per le classi elementari su Amazon

 

Scegliere diario scuola per le classi medie

Nel momento in cui i ragazzi passano alle scuole medie, la scelta del diario scolastico assume un significato molto diverso: si tratta infatti del periodo dell’adolescenza, dove il carattere dei ragazzi si forma e si definisce. Allo stesso tempo, il diario di scuola rimane sempre uno strumento indispensabile per l’apprendimento e l’organizzazione del lavoro scolastico. Nella scelta bisogna dunque tenere conto di diversi fattori.

Personalità e carattere del ragazzo: il diario scolastico è una forma di espressione dei propri gusti e delle proprie idee. Quindi per quanto è possibile è importante assecondare le passioni dei ragazzi e lasciarle esprimere nella scelta del diario scolastico.

Peso e dimensione: dal punto di vista pratico, molto spesso il diario di scuola è un ulteriore “libro” che si aggiunge alla quantità, a volte esagerata, di materiale che i ragazzi devono trasportare quotidianamente nei loro zaini.

Esistono diari scolastici più grandi, che coprono sedici mesi invece dei canonici dodici, e che spesso piacciono ai ragazzi perché possono essere utilizzati anche come una sorta di diario personale. Ovviamente, oltre al costo, cambia anche il peso e la dimensione dei vari diari: bisogna considerare quanto il diario andrà a incidere sul peso e sulla grandezza dello zaino, per evitare un sovraccarico che potrebbe a lungo andare diventare dannoso per la salute dei ragazzi.

Diario ScuolaZoo 2016-2017

I contenuti: un diario scolastico, per i ragazzi delle medie, dovrebbe prevedere tutto lo spazio utile non solo per annotare compiti, comunicazioni e lezioni, ma anche per poter diventare un archivio dei pensieri, delle citazioni, dei testi di canzoni e dei disegni che lo andranno a riempire nel corso dell’anno scolastico.

Scegliere il diario giusto permette di evitare di ritrovarsi con un diario di scuola troppo piccolo e riempito di fogli, ritagli di giornale, fotografie e post-it tanto da diventare brutto da vedere e decisamente scomodo da utilizzare.

Sicuramente il consiglio migliore in questa fase per i genitori è quello di andare a scegliere il diario di scuola insieme ai figli, cercando di contemperare e di mediare fra le diverse esigenze: quella di avere un diario scolastico ordinato e funzionale, ma che allo stesso tempo i ragazzi sentano come proprio. Questo vuol dire riuscire a dirigere la scelta, ma allo stesso tempo far capire ai ragazzi che hanno sicuramente una parte del potere decisionale sul loro diario scolastico.

 

 

Scegliere diario scuola per le classi superiori

In questa fase della vita scolastica dei ragazzi sicuramente il peso dell’opinione dei genitori diminuisce molto: è quasi impossibile convincere uno studente a comprare un diario scolastico che non gli piace, perché sarebbe una limitazione che non accetterebbe. Ma questo non impedisce di accompagnarlo nella scelta, sempre tenendo presenti i fattori da valutare (peso, contenuti, personalità) già visti prima, in modo da evitare scelte che potrebbero rivelarsi sbagliate.

Per fortuna il mercato offre una scelta realmente ampia per quel che riguarda i modelli di diario di scuola a disposizione: fra diari dedicati ad animali, sport, cartoni animati, fumetti e personaggi famosi è sicuramente possibile trovare un modello che soddisfi le esigenze di praticità e i gusti individuali degli studenti.

Diario scuola su Amazon